L’UOMO CHE FESTEGGIA I COMPLEANNI AI SEMAFORI

by Vincenzo Palmisano / 10 Settembre 2014 / No Comments

Il suo nome è Bob Backley e ogni anno lo si vede ad un semaforo, con un cartello tra le mani.
Verrebbe facile pensare all’ennesimo vagabondo o a una persona in difficoltà che chiede l’elemosina… Ma Bob, anziché chiedere soldi… Li dona.

Sul cartello ha scritto “Ho un lavoro, ho una casa, potresti prendere questi 5 dollari in più che ho?”
Le macchine accostano, Bob dà una banconota da 5 dollari al conducente e si gode ringraziamenti e sorrisi increduli. Lo fa ogni settembre, il giorno del suo compleanno, da almeno tre anni.
“Amo diffondere un po’ di gioia in giro” ha detto ai giornalisti “Fortunatamente ho la possibilità di farlo, dalla vita ho tutto ciò di cui ho bisogno. Mi piace regalare un sorriso alle persone, almeno un giorno all’anno”

E in effetti è riuscito nel suo intento: quest’anno, in cui ha raggiunto il traguardo dei 59, con la sua performance è riuscito a regalare il sorriso a ben 160 persone… E tutto grazie a una banconota da 5 dollari e soprattutto a tanta voglia di donare.

“Non esiste un dare che non sia nello stesso tempo un ricevere”, scriveva Vannuccio Barbaro.
E noi siamo sicuri che i “Buon compleanno” e gli occhi lucidi dei conducenti siano per Bob un regalo di compleanno davvero senza prezzo 🙂