COACHING PERSONALI

Dietro il mancato raggiungimento di un obiettivo si celano limiti che a volte sono invisibili ai nostri occhi, e ci creano paura ed insicurezza.
Oltre a fornire strumenti efficaci per la pianificazione, la figura del coach ha il compito di aiutarci a trovare risorse e motivazione, creando riferimenti ed agganci positivi che sostituiscano l’ansia e l’incertezza che alcune situazioni ci instaurano. Che si tratti di una fobia, dello stress che precede un esame o una performance o del ricordo di un evento che mini la nostra serenità, tutto può essere plasmato e reso innocente ed inoffensivo, spianando la strada alla piena realizzazione di se stessi.
Ma coaching significa anche molto altro: battere un record, superare se stessi e puntare sempre più in alto, rientrare in pista dopo un evento spiacevole, un trauma o un infortunio, scoprire come dare quel piccolo extra che rivoluziona i nostri risultati e la nostra vita.